Semifreddo alla vaniglia con sorbetto di fragole cotte

Ingredienti

112 gr. acqua, 280 gr. zucchero

Cuocere a 121°C e poi versare a filo sui tuorli e la polpa delle bacche di vaniglia che devono stare a montare già da qualche minuto.

2 bacche, 300 gr. tuorli d’uovo, 750 gr. panna semi-montata
Unire il composto di uova, zucchero e vaniglia, raffreddato e montato, delicatamente alla panna.

Sorbetto di fragole cotte

1000 gr. fragole fresche, 150 gr. zucchero canna, 3,6 gr. buccia di lime grattugiata, 9 gr. arancia grattugiata

Tagliare le fragole in quattro unire gli altri ingredienti e lasciar macerare per almeno 4 ore al fresco. Scaldare una casseruola, unire le fragole e far cuocere fino a quando le fragole cominciano a disfarsi (non andare oltre con la cottura). Mixare con il minipimer e filtrare con un setaccio fine e poi unire:
+ 330 gr. sciroppo t.p.t · 220 gr. acqua

In presenza del rifrattometro il sorbetto deve raggiungere i 24°Brix. Foderare le forme ben fredde di sorbetto di fragole cotte (mettere le forme almeno un paio d’ore prima in congelatore), lasciare rareddare bene di nuovo. Farcire l’interno delle forme con il semifreddo alla vaniglia (non riempire fino all’orlo) e mettere in congelatore. Quando il ripieno e ben freddo chiudere le cassate con altro sorbetto di fragole cotte. "Et voilà" il nostro semifreddo è pronto.

Piatto recensito sul magazine Ischianews di Luglio 2013

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ristorante Il Mosaico

logo il mosaico

Recensioni

semifreddo-alla-vaniglia-con-sorbetto-di-fragole

Ristoranti.ischia.it
Iscriviti alla nostra newsletter
Seleziona per accettare Privacy e Termini di Utilizzo
Non facciamo spam. Di noi puoi fidarti!

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.