Linguine al nero di seppia, con seppie, scamorza e limone

Ingredienti e tecnica

C’è tanto, forse tutto. La sapidità del pesce, la dolcezza del formaggio, la fresca acidità del limone. Nonostante ciò, lo chef sa ben dirigerli e arriva a quel famoso equilibrio in cui ogni ingrediente non può fare a meno dell’altro. Un gran bel piatto, espressione di una tradizione rinnovata, o, se preferite, di una modernità rispettosa delle proprie radici.

Valore

Curato, accogliente, ceramiche di pregio distribuite ovunque, con gusto e senza eccessi. Fiore all’occhiello, sicuramente l’ampia terrazza che sporge sull’intera baia di Sorgeto. Panorama mozzafiato, esclusivo. Il ristorante è all’interno dell’Hotel Torre Sant’Angelo: la famiglia Castellaccio ha preteso una cucina che rispecchiasse la loro idea di accoglienza.
Cura dei dettagli e grande qualità.
Imperdibili i primi piatti, doveroso omaggio alla pasta di Gragnano, accompagnata da ingredienti stagionali, sempre freschissimi. Qui tutto ha il sapore d’Ischia, una bella famiglia, un luogo indubbiamente incantevole, una cucina di grande soddisfazione.

Piatto recensito sul magazine Ischianews di Agosto 2019

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Ristorante Paccheri e Carezze

logo paccheri e carezze

Recensioni

puntigliosi-di-gragnano
Linguine-al-nero-di-seppia-con-seppie-scamorza-e-limone

Ristoranti.ischia.it
Iscriviti alla nostra newsletter
Seleziona per accettare Privacy e Termini di Utilizzo
Non facciamo spam. Di noi puoi fidarti!

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.