Linguine di Gragnano con tonno peperoncini verdi e pomodorino del Piennolo

Il pomodoro del piennolo del Vesuvio D.O.P
Il pomodoro entra a pieno a titolo nella rosa dei prodotti tipici più utilizzati in Campania, forse il più usato. L’ingegno napoletano ha messo a punto una delle tecniche più geniali e creative per poter beneficiare dell’oro rosso. ll nome “pomodorino del piennolo” è dovuto al modo in cui i pomodorini vengono conservati e coltivati “appesi” in una rete che li tiene sospesi su bastoncini o pezzi di legno.
Il Ristorante Cocò Mare ci propone un piatto molto originale che coniuga i sapori di terra della tradizione campana ad uno degli imperatori incontrastati del Mar Mediterraneo: il Tonno!
Il risultato è un piatto molto fresco dai colori vivaci e dal sapore complesso. Un piatto perfetto per la stagione estiva!

Ingredienti

Tonno fresco, Pasta di Gragnano, Peperoncini verdi, Pomodori del Piennolo

Preparazione

Far soffriggere aglio e olio in una padella, una volta “insaporito” togliere l’aglio. Aggiungere il tonno tagliato a piccoli cubetti e far rosolare per 30 secondi, aggiungere i peperoncini verdi a listarelle e i pomodorini del Piennolo. Una volta pronta, far saltare la pasta in padella e mantecare con un po’ d’acqua di cottura.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ristorante Cocò Mare

logo coco mare

Recensioni

turbantini-con-vongole-e-pinoli
mezze-maniche-al-pesto-di-melanzane-e-vongole
polpo-grigliato-alla-salsa-Asado
filetto-di-ricciola-in-crosta-di-patate
filetto-di-palamita
carpaccio-di-ricciola
la-nostra-tartare

Ristoranti.ischia.it
Iscriviti alla nostra newsletter
Seleziona per accettare Privacy e Termini di Utilizzo
Non facciamo spam. Di noi puoi fidarti!

Il nostro sito Web utilizza i cookie. Utilizzando il nostro sito e accettando le condizioni della presente informativa, si acconsente all'utilizzo dei cookie in conformità ai termini e alle condizioni dell’informativa stessa.